Spritzeria

una drink list di soli Spritz

Lo Spritz, più noto con il nome di Aperol Spritz, è un drink alcolico, simbolo dell’ aperitivo italiano.
Si attribuisce la nascita al periodo della dominazione austriaca nel lombardo-veneto dell’800, quando i soldati asburgici iniziarono a fare la conoscenza dei vini veneti, troppo forti per i loro palati. Da qui l’origine del nome, che deriva dal verbo tedesco austriaco spritzen, che significa appunto “spruzzare”, e ricorda il gesto di miscelare il vino con il seltz. Questa bevanda comincia a colorarsi durante la prima guerra mondiale, quando si decise di macchiarla con gocce di bitter. Passano gli anni e lo Spritz subisce notevoli cambiamenti, fino ad arrivare alla tendenza Aperol Spritz e la sua variante storica con Campari. Il bar di Ciclostazione Frattini dedica un menù allo Spritz e alle sue variazioni più funky, connotate in gran parte da una miscelazione genuina di liquoristica italiana  e francese.

locandina spritzeria a monteverde

Un inno allo Spritz

Preparazione dello Spritz

Dall’originale, a base di vino bianco e soda, ai conosciuti aperol e campari spritz, fino alle versioni più innovative: l’aperitivo diventa l’ora più attesa della giornata

I nostri Spritz

Spritz, quanta scelta

Oltre 20 declinazioni dello Spritz! Al ristorante o in pizzeria, apri la tua cena con uno spritz. Perché l’aperitivo non è solo al banco bar!

Spritzeria Frattini

Federico Tomasselli, bar manager di Ciclostazione Frattini, ha ideato una drink list di spritz da affiancare al menu cocktail, per esaltare l’italianità nel bere.